Tag

, , , ,

At last the Satan’s Empire has come to an end. People have become aware to be his slaves. A huge crack is about exploding.

I segni che ci avvertono della fine del dominio di Satana sono numerosi e inequivocabili.
Mille membri dell’elite che voleva instaurare un Nuovo Ordine Mondiale ma ha finito per rendere gli Stati ingovernabili stanno per essere arrestati e altre centinaia saranno processati nelle prossime settimane.
Il Fiscal Compact sarà bocciato, perché stringerebbe i Paesi europei in una situazione deflazionistica che avrebbe conseguenze catastrofiche.

Le aste dei titoli vanno sempre più deserte. Le banche, pertanto, saranno costrette a una stretta creditizia che si rivelerà mortale per le famiglie e le imprese.
Per accrescere la loro liquidità, la BCE non potrà che stampare oceani di carta straccia, provocando un’ulteriore impennata dell’inflazione.
Per ridurre il debito, l’Italia ha venduto una parte delle sue riserve auree alla Cina, alla Russia e ad altri Paesi. Gli analisti che tendono al pessimismo dicono che le riserve spariranno, mentre il debito continuerà a crescere.

Se aggiungiamo il tracollo della finanza islamica, causato dalla megalomania degli sceicchi, che hanno costruito alberghi, metropolitane e campi da sci nel deserto, ci rendiamo conto che da questo punto la disfatta del capitalismo sarà determinata dall’effetto domino, che colpirà pure i responsabili del disastro più grande di tutti i tempi, ovvero le banche e gli Stati che li hanno finanziati.

L’opera dei megalomani finirà nella polvere, come il regno di Saba. I bancarottieri fuggiranno nei paradisi fiscali e coloro che si sono arricchiti senza merito spariranno dalla memoria di chi li aveva fatto oggetto di culto.
Non fidiamoci dunque di chi diffonde ottimismo a piene mani e invita a tenere i nervi ben saldi. Prendiamo coscienza piuttosto della condizione in cui ci hanno ridotto e incitiamo i giovani a porre le basi di un nuovo Rinascimento nel quale l’uomo sia  finalmente libero dalla barbarie della schiavitù.

Annunci