Tag

, , , , , ,

Meglio il medioevo che la schiavitù

Il signoraggio era la provvigione, che nel Medio Evo toccava alle autorità che detenevano il potere di coniare monete d’oro.
L’aggio dei signori si calcolava sottraendo dal valore nominale della moneta, ossia la cifra stampata sulla stessa, il suo valore intrinseco, quello che ai nostri giorni viene indicato come il costo di produzione.
Quando il conio delle monete passò agli Stati e poi alle banche e l’oro fu sostituito dallo stampaggio di banconote, l’aggio si avvicinò alla percentuale del 100% e in seguito la superò con l’imposizione di un tasso di interesse.

Questa truffa è diventata intollerabile da quando il potere di coercizione dei banchieri, congiuntamente a quello degli Stati, si è assommato nelle avide mani delle Banche Internazionali, come la BCE e il FMI.
Il primo obiettivo del Nuovo Ordine Mondiale è quello di realizzare un SuperStato con il compito di piegare più di sette miliardi di sventurati alla sua volontà,  eliminare lo Stato di Diritto, trasformare la Democrazia in una Dittatura disumana e dare a duemila famiglie un Potere immenso e un livello di benessere inimmaginabile, riducendo nello stesso tempo le masse diseredate alla condizione di schiavi, costretti, come quelli che furono impiegati nella costruzione delle piramidi, a lavorare dall’alba al tramonto in cambio di un tozzo di pane.

Per impedire la realizzazione di questo progetto la prima cosa che dobbiamo fare è negare il voto ai politici che sono passati dalla parte dei banchieri, ignorando le richieste di aiuto dei loro elettori.
In un secondo momento sarà indispensabile tornare alle antiche Comunità autarchiche che vivevano producendo quanto era necessario a soddisfare le loro esigenze e scambiandosi i beni con il baratto.
Mi rendo conto che questo significa tornare indietro di qualche decennio. Ma penso che questa soluzione sia migliore di quella di vivere in un perenne stato di angoscia.

E’ indispensabile, tuttavia, che la maggior parte dei cittadini siano pienamente d’accordo sulla necessità di percorrere questa strada.

Annunci