Tag

, , , ,

L’impeachment sarà discusso a giorni


L’onorevole Walter Jones, un abile congressista con credenziali militari – parlando a nome della Camera dei Rappresentanti americani – ha presentato alla Commissione Giustizia una mozione con la quale, premesso che, come
detta la Costituzione, il potere di dichiarare la guerra appartiene esclusivamente al Congresso; Obama ha usato la forza militare senza autorizzazione; la violazione costituisce un reato, ha chiesto il suo impeachment.

La politica guerrafondaia del Presidente degli USA è stata stigmatizzata più volte dai militari americani, e in specie dal generale Dempsey, per le continue violazioni della sovranità degli Stati, l’aggressione di Paesi che non hanno mai attaccato gli Stati Uniti, come la Libia, il modo in cui ha gestito la guerra e l’occupazione dei suo territorio e i continui tentativi di rovesciare i governi che non intendono accettare i suoi diktat con le sanzioni e i colpi di Stato.

L’ostilità del Congresso, dei militari e dei cittadini nei confronti di Obama nasce dal timore  che il suo modo di fare possa indurre i terroristi musulmani a preparare un attacco  agli Stati Uniti più devastante di quello che accadde l’11 settembre 2001.

Annunci